Usa Hugin per allineare le foto da mediare

Astronomia Fotografia Informatica

Vi ho già mostrato come allineare e sommare le nostre foto usando Gimp, e se avete provato a usare questa tecnica vi sarete accorti che il processo di allineamento è spesso lungo e laborioso, soprattutto se per sovrapporre le foto non bastano traslazioni, ma servono anche rotazioni.

Se vi siete chiesti se c'è n modo di semplificare e magari rendere automatico il processo, eccovi la risposta: sì, si può fare, possiamo far fare tutto automaticamente alla nostra linux box! Come? Usando Hugin!

In realtà Hugin è un ottimo programma per creare panorami, cioè immagini a grande campo formate incollando insieme più scatti dello stesso soggetto. Per far questo è dunque in grado di valutare la distorsione dell'obiettivo, allineare le fotografie secondo i punti di riferimento forniti, deformare e sovrapporre le immagini e infine creare un'immagine finale che copra tutto il campo di ripresa.
Noi sfruttiamo alcune di queste caratteristiche per i nostri scopi, e dunque ne facciamo un uso se volete "improprio".
Andiamo a vedere come fare, passo per passo.

Per questo esempio userò le 5 fotografie che ho mediato per ottenere la mia prima immagine della cometa 17P/Holmes. Hugin è libero ed è disponibile per GNU/Linux, BSD, Mac Os X e MS Windows.

Cominciamo avviando il programma e aggiungendo le nostre 5 immagini da allineare, cliccando su Aggiungi immagini e scegliendo le immagini da usare. Passiamo ora alla scheda Punti di controllo, dove dovremo indicare a Hugin quali punti delle due immagini si corrispondono.

La scheda Punti di controllo ci appare con due riquadri, che contengono le immagini, con in alto un gruppo di schede ciascuno. Cambiando scheda possiamo vedere le varie immagini caricate. Infine in basso c'è un riquadro dove saranno elencati i punti di controllo. Per far allineare le immagini a Hugin dobbiamo dargli dei punti di controllo.
Manteniamo l'immagine zero nel pannello di sinistra, e scegliamo l'immagine 1 nel pannello di destra. Le due foto si somiglieranno, ma non saranno identiche. A questo punto clicchiamo su una caratteristica ben identificabile della prima immagine, e poi clicchiamo sulla caratteristica corrispondente della seconda. Se i cerchi colorati sono effettivamente su punti corrispondenti, clicchiamo su Aggiungi per creare il nuovo punto di controllo.

Procediamo in questo modo aggiungendo almeno 4-5 punti distribuiti su tutta l'immagine, evitando di scegliere punti troppo vicini ai bordi. Appena finito con la prima immagine, passiamo alla scheda successiva nel riquadro di destra, creando altri 4-5 punti di controllo tra l'immagine zero e l'immagine 2, e continuiamo in questo modo per tutte le altre foto da allineare. Con un po' di pratica, e con meno di 10 foto, questa fase del lavoro richiede pochi secondi.

Ora passiamo alla scheda Optimizer e nel menù a discesa "Ottimizza" scegliamo Posizione (incrementale ...) e clicchiamo su Ottimizza ora!. Gli spostamenti dovrebbero essere minimi, clicchiamo "Sì" nella finestra di richiesta che comparirà al termine del calcolo, e prima di passare all'ultima scheda, Stitcher, clicchiamo sull'icona Anteprima Panorama.

Se tutto è OK, nell'anteprima dovremmo vedere una sola foto, o al limite i bordi delle foto che non si sovrappongono perfettamente. Se non vediamo nulla, o l'immagine è troppo piccola, clicchiamo su Centra e poi su Sistema per regolare i campo visivo. In ogni caso possiamo regolare il campo visivo anche usando gli slider ai lati dell'anteprima.

Chiudiamo la finestra di anteprima e passiamo all'ultimo passo: scheda Stitcher!
Clicchiamo su Calcola dimensioni ottimali o inseriamo la lunghezza del lato lungo dell'immagine finale, scegliamo nel menù "Unisci le immagini" In formato TIFF multilivello, e infine clicchiamo Stitcha adesso!.

Hugin ci chiederà dove salvare l'immagine calcolata, e poi comincerà a fare i calcoli, che a seconda del numero, delle dimensioni delle immagini e della potenza della nostra CPU potrebbero durare da poche decine di secondi a molti minuti.

Hugin è molto bravo ad allineare le nostre foto, e alla fine del calcolo ci troveremo con un file TIFF multipagina che potremo aprire con Gimp per fare la media delle immagini e per ogni altra successiva elaborazione.

Altre possibilità: tutto automatico!

Siete pigri e volete fare la cosa in modo ancora più automatico? Vi sembra troppo laborioso creare ogni volta i punti di controllo a mano? Niente paura, ci sono alcuni programmi che fanno queste cose al posto nostro!

Il primo è autopano-sift, un programma che si occupa di analizzare le foto e trovare i punti di controllo al posto nostro. Noi gli diamo le fotografie, e lui trova i punti simili e crea automaticamente un file PTO, un file di "progetto" per Hugin. Basta caricare questo file progetto con Hugin per trovarsi i punti di controllo già definiti. L'unico inconveniente è che potrebbe volerci un po' di tempo perchè autopano analizzi le nostre immagini...
Un consiglio per chi come me intende allineare immagini astronomiche: scegliete pochi punti di controllo, al massimo 5 o 6, altrimenti l'allineamento fallirà. L'algoritmo di autopano è ottimizzato per le foto diurne, e tutti quei puntini simili tra loro (le stelle) lo confondono...

Anche autopano-sift è disponibile per Linux, Mac Os X e MS Windows.

L'altro strumento di cui vi parlo qui è align_image_stack, un programma sperimentale che funziona dalla riga di comando realizzato dagli sviluppatori di Hugin, in grado di trovare da sé i punti di controllo tra le foto e di generarci un set di immagini TIFF sovrapponibili.
Chiaramente è qualcosa ancora sperimentale, per cui non aspettatevi che funzioni il 100% delle volte, a seconda delle immagini potrebbe anche fallire (ma sono pochi casi). Per imparare a usarlo, lanciate il comando senza opzioni.
Senza dubbio è molto comodo se intendiamo preparare degli script della shell per automatizzare interamente l'elaborazione.

Riferimenti

Allineare e sommare foto con Gimp

http://hugin.sourceforge.net/: Il sito web di Hugin dove trovi anche diversi tutorial, e anche per altre applicazioni diverse dai panorami.

http://user.cs.tu-berlin.de/~nowozin/autopano-sift/ il sito web di autopano-sift.

http://qtpfsgui.wiki.sourceforge.net/align_image_stack: dalla documentazione di qtpfsgui, cos'è, come si installa e come si usa align_image_stack.

Trackback URL for this post:

http://gerlos.altervista.org/trackback/229

commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <del> <cite> <code> <img> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <pre>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Insert Flickr images: [flickr-photo:id=230452326,size=s] or [flickr-photoset:id=72157594262419167,size=m].
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

CAPTCHA
Per provare che sei un visitatore umano, rispondi a questa domanda. È per evitare l'inserimento di messaggi spam.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image without spaces, also respect upper and lower case.