stazionare

Stazionare una montatura equatoriale

Astronomia
Cerchi montatura

Stazionare correttamente la montatura equatoriale del nostro telescopio è indispensabile se vogliamo fare astrofotografia, ma è importante anche se facciamo osservazioni visuali, ad esempio per facilitare l'inseguimento ad alti ingrandimenti o per localizzare oggetti usando i le coordinate ed i cerchi o anche facendo star-hopping.

Un trucco con il cannocchiale polare

Astronomia
Cerchi montatura

Se avete nel vostro telescopio un cannocchiale polare, e avete letto il mio precedente post in cui, non avendo trovato documentazione chiara in proposito, ho provato a spiegare chiaramente come montarlo, allinearlo e utilizzarlo per facilitare lo stazionamento della nostra montatura equatoriale, vi sarete sicuramente chiesti "ma devo per forza fare quei conti e regolare ogni volta quelle ghiere?".
In questo articolo vi mostro un trucco per usare il cannocchiale polare in modo rapidissimo e senza fare un calcolo né mettere mano a una ghiera, in modo da stazionare il nostro telescopio nel migliore dei modi in un tempo ancora più breve. Come nella "puntata precedente", faccio riferimento alla mia montatura Celestron CG5.

Come usare il cannocchiale polare

Astronomia
Piccolo Carro

Ecco degli appunti su uno degli accessori del nostro telescopio più utili per gli astrofili e peggio documentato in assoluto: il cannocchiale polare. Il cannocchiale polare, se ben allineato, è uno strumento formidabile per stazionare rapidamente la nostra montatura equatoriale alla tedesca. Chiaramente bisogna saperlo allineare e usare, ma purtroppo su questo punto la documentazione fornita è spesso mediocre. Anche se la montatura del mio telescopio è una Celestron CG5, quanto segue è applicabile quasi senza modifiche a qualsiasi altra montatura equatoriale alla tedesca, come ad esempio la Meade LXD75, la Synta HEQ5 o EQ6 (vendute sotto vari marchi, come Skywatcher e Orion).

Metodo Bigourdan

Astronomia

Allineamento preciso

Questo metodo consente la precisa messa a Nord dell'asse polare del telescopio su montatura equatoriale, anche quando la Stella Polare non è visibile.
Condividi contenuti